“Liberté, egalité, tienitelitè”. È solo uno dei tanti sfottò che stanno circolando sui social network mentre la chiusura delle frontiere francesi a Menton sta creando un caso diplomatico tra Italia e Francia. Il ministro dell’Interno francese Bernard Cazeneuve ha dichiarato che “i migranti non hanno diritto di passare, se ne deve fare carico l’Italia”. E la chiusura della frontiera per i migranti, costretti a dormire sugli scogli, rende la Francia un bersaglio perfetto (e forse privilegiato) per gli utenti di twitter. Ecco alcuni esempi:

 

Sempre sull’onda della Rivoluzione Francese.

 

  C’è chi va ancora più indietro nel tempo.  

 

Qualcuno ironizza sulla scelta francese di non far passere i migranti dalla frontiera Ventimiglia-Mentone.

 

  Anche Spinoza, blog satirico, non si risparmia.    

  C’è chi si interroga sull’Europa.  

  Qualcun altro commenta con sarcasmo.  

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Fedez, nel video di “Non c’è due senza trash” parodie della tv del dolore (e la Santanché diventa una bambola gonfiabile)

next
Articolo Successivo

Kate Middleton gioca con il figlio George. E non si preoccupa dei fotografi

next