tonyI genitori di Roberto, uno splendido ragazzo di 17 anni, mi hanno chiesto di provare a raccontare come sta trascorrendo il tempo a scuola il loro figlio disabile. Di sicuro è più semplice far parlare (o scrivere) i protagonisti della scuola. La mail indirizzata dal dirigente scolastico del liceo artistico statale Santissimi Apostoli di Napoli al papà di Roberto vorremmo tanto che giungesse sulla scrivania e alla attenzione del ministro Giannini e del vice Faraone che sappiamo persona sensibile. Al Presidente Renzi mi permetto di fare osservare che la scuola della Costituzione o è di tutti o non è. Con grande evidenza, purtroppo, per gli studenti disabili questo non accade.

From: Liceo Artistico Statale

Sent: Tuesday, March 10, 2015 2:00 PM

To: ‘Gaetano Di Stasio’

Subject: R: Integrazione nella 2C dell’alunno H Roberto Di Stasio

Prot. N° 1064/B8

Napoli, 10/03/2015

Sig. Di Stasio,

Se l’alunno Di Stasio Roberto parteciperà all’ uscita della classe 2 C in data 12/03/2015, sappiano i genitori che la scuola ha richiesto ma non ha acquisito disponibilità di personale A.T.A a partecipare all’ uscita in oggetto ma solo di docenti curricolari e di sostegno. Non è possibile effettuare ordini di servizi per uscite didattiche

Esse, infatti vengono organizzate sulla base delle disponibilità sottoscritte volontariamente dal personale docente e non docente. Approfitto per l’ ennesima volta dell’ occasione per ribadire che non esiste sul suolo della Repubblica Italiana personale A.T.A formato a provvedere all’IGIENE INTIMA di un alunno, tant’è che a tal uopo provvedono gli Enti Locali (allo stato attuale il Comune) con la nomina di Assistenti Materiali.

Alla data del 10/03/2015 non abbiamo avuto comunicazione di nomine di dette figure professionali da parte del competente Ufficio del Comune di Napoli.

Per quanto riguarda l’eventuale decisione dei genitori di accompagnare o far accompagnare l’alunno diversamente abile Di Stasio Roberto per questa o altre uscite didattiche, si ricorda che è necessaria richiesta scritta e protocollata indirizzata al Dirigente Scolastico.

D.S.

p.s. il Comune di Napoli ha in corso una gara per l’aggiudicazione del servizio di assistentato materiale nelle scuole materne e superiori sebbene le competenze di tale servizio appartengano al Miur.

In un Paese normale, tuttavia, questi servizi andrebbero predisposti nei mesi di chiusura delle scuole.

In un Paese normale, appunto…

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Eutanasia, primo sì della Francia alla sedazione terminale. Qui la legge giace nei cassetti

next
Articolo Successivo

Diritti Lgbt, è il momento di fare un passo avanti

next