A New York due poliziotti sono stati freddati con colpi di pistola alla testa, probabilmente per vendicare l’uccisione di due neri e sullo sfondo della recente rivolta razziale contro la brutalità attribuita negli Usa agli uomini in divisa. I due agenti in uniforme sono stati ammazzati mentre si trovavano nella loro vettura impegnati in una esercitazione antiterroristica (tratto da Ap – Youtube). Ecco il momento dei soccorsi e il tentativo di rianimare uno dei due agenti (tratto da Ap – Youtube)

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

New York, uccide due poliziotti in strada. “Vendetta per i neri ammazzati”

prev
Articolo Successivo

New York, poliziotti voltano le spalle a De Blasio per protesta

next