Le immagini di videosorveglianza riprendono l’irruzione di tre ladri in un’abitazione di Kettering, una cittadina a metà strada tra Londra e Birmingham. Al rientro il proprietario di casa, un corpulento sessantenne, Andrew Adamson, si trova di fronte i tre soggetti incappucciati e armati di bastone. Lui non ci pensa due volte e uno ad uno li caccia tutti da casa: “Non c’era altro modo di uscire da questa situazione – ha detto al Daily Mail – ho fatto quello che avrebbe fatto ogni buon marito, ho protetto la mia casa e mia moglie, non potevo lasciarli andare senza reagire”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Rovereto, “Minacce di morte”. Consigliera comunale Pd musulmana lascia l’Italia

prev
Articolo Successivo

Mattia Destro, nozze con la Caramis: il Comune concede la piazza per 35 euro

next