Le immagini di videosorveglianza riprendono l’irruzione di tre ladri in un’abitazione di Kettering, una cittadina a metà strada tra Londra e Birmingham. Al rientro il proprietario di casa, un corpulento sessantenne, Andrew Adamson, si trova di fronte i tre soggetti incappucciati e armati di bastone. Lui non ci pensa due volte e uno ad uno li caccia tutti da casa: “Non c’era altro modo di uscire da questa situazione – ha detto al Daily Mail – ho fatto quello che avrebbe fatto ogni buon marito, ho protetto la mia casa e mia moglie, non potevo lasciarli andare senza reagire”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Rovereto, “Minacce di morte”. Consigliera comunale Pd musulmana lascia l’Italia

next
Articolo Successivo

Mattia Destro, nozze con la Caramis: il Comune concede la piazza per 35 euro

next