Dopo il tesseramento di Francesca Pascale all’Arcigay, e la repentina apertura di Silvio Berlusconi ai diritti per gli omosessuali, è Mariastella Gelmini a frenare l’ondata gay-friendly in Forza Italia. “Un conto sono i diritti civili, un conto le adozioni o l’equiparazione dei matrimoni omo a quelli tradizionali. Su questi due punti non sono d’accordo”, spiega la deputata di Forza Italia, che esclude una partecipazione al Gay Pride. L’eurodeputato Giovanni Toti non è sorpreso dalla presa di posizione di Berlusconi. E quando gli chiediamo delle numerose barzellette che Berlusconi ha raccontato sui gay, dice: “Si raccontano anche sui Carabinieri… e comunque non le ricordo”  di Francesca Martelli 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Migrazione internazionale, il lato oscuro del pomodoro italiano

prev
Articolo Successivo

Unioni civili: Feltri e Pascale gay friendly, ma tra i due bisogna distinguere

next