Trentacinque anni, faccia da bravo ragazzo e modi pacatissimi, la carriera da avvocato appena iniziata e già due mandati da consigliere comunale alle spalle: è Andrea Romizi (Forza Italia) che ha mandato al tappeto decenni di governo di centrosinistra a Perugia. Con il 58,02% delle preferenze Romizi è, infatti, il nuovo sindaco del capoluogo umbro. Il candidato sostenuto dal centrodestra (Ncd insieme a Forza Italia e Fdi) ha sconfitto al ballottaggio Wladimiro Boccali (Pd)

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ballottaggi, imbarazzo del Pd a Nichelino (To): vince Riggio, escluso dal partito

next
Articolo Successivo

Lista Tsipras: la Spinelli non si ritira, e la sinistra va in frantumi

next