Parte di una palazzina a Caccamo, in provincia di Palermo, è crollata in seguito ad un’esplosione dovuta probabilmente ad una fuga di gas. Una donna di 82 anni, Benedetta Sunseri, è stata trovata morta sotto le macerie dai soccorritori. Sul posto, in via Massimo D’Azeglio sono arrivati vigili del fuoco e carabinieri. Lo scoppio ha distrutto i vetri delle case vicine all’abitazione.

Il crollo è avvenuto poco dopo le sette di questa mattina. Sul posto sono stati intervenuti anche i pompieri del Nucleo Saf e del Nucleo cinofili specializzati nella ricerca di dispersi.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Immigrati, Lampedusa candidata al premio Nobel per la Pace

prev
Articolo Successivo

“Grillo indagato per istigazione militari a disobbedire a leggi”. Ma non a Genova

next