“Benvenuto” alla Commissione Antimafia! 

prefettura-casertaOggi pomeriggio fuori alla Prefettura di Caserta. Incendio di Rifiuti Speciali vari nei pressi di viale Carlo III. Intervenuti sul posto (dopo il rogo) Carabinieri e Forestale. I colpevoli si beffano di forze dell’ordine e Commissione Antimafia riuniti in pompa magna in Conferenza Stampa al secondo piano della Prefettura di Caserta.

Ennesima passerella di politici e burocrati mentre i problemi del territorio continuano uguali e indisturbati. Nonostante le dichiarazioni a mezzo stampa in merito all’ascolto delle realtà territoriali, la segreteria di presidenza (on. Bindi Pd) ha ritenuto opportuno non convocarci per l’audizione di oggi. Ancora non sappiamo quali siano stati i soggetti convocati e in base a quali criteri. 

La farsa continua!!!

Benvenuti ne
La Terra dei Fuochi

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

La terra (e il cielo) dei fuochi nel Nord Italia

prev
Articolo Successivo

Inquinamento ambientale: Taranto, quante sigarette abbiamo fumato questa mattina?

next