Il condannato Berlusconi incontra deputati e senatori e detta la linea: “Riforma della giustizia o voto”, mentre il partito chiede la grazia e minaccia le dimissioni in massa. All’ingresso del vertice Pdl in Parlamento i fedelissimi erano apparsi prudenti, ma esprimendo vicinanza al capo e indicando il nuovo corso del governo Letta. A partire dal senatore Roberto Formigoni: “Berlusconi è il nostro leader, i gruppi Pdl sono al suo fianco. L’esecutivo Letta deve restare in piedi, ma deve mettere la riforma della giustizia in agenda”. Anche per il senatore Maurizio Gasparri alla domanda sul possibile abbandono della vita politica da parte di Berlusconi, ha spiegato: “Resta un protagonista non solo della politica  ma della vita italiana”  di Nello Trocchia

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Condanna B., Fassina (Pd): “Bondi? Le sue parole sono al limite dell’eversivo”

prev
Articolo Successivo

Napolitano e la grazia al pregiudicato Berlusconi

next