Si sfoga ai microfoni della sua trasmissione su Radio24, il giornalista Oscar Giannino nell’ultima puntata di ‘Le Nove in Punto, la versione di Oscar’ in onda questa mattina. La radio di Confindustria gli ha chiesto di sospendere la trasmissione dopo la sua discesa in politica, ancora non “ufficiale” secondo Giannino, che però sta raccogliendo le firme per presentarsi alle elezioni. Ma il conduttore urla: “Berlusconi è dovunque a dire stupidaggini e il problema sarei io?”

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Torino, record di dismissioni pubbliche. F2i si prende inceneritore e aeroporto

prev
Articolo Successivo

Don Corsi, al sit-in a tutela delle donne si sfiora la rissa in chiesa

next