Il ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera intervenuto alla presentazione della relazione su costi e benefici sul Tav, redatto dall’Osservatorio presieduto da Mario Virano, ha affermato: ” Il treno ad alta velocità è un’opera strategica, l’Europa ci mette tanti soldi e il governo conferma gli impegni finanziari”. “L’opera esistente è superata e le critiche sul perché non utilizziamo il corridoio che già c’è non è accoglibile”. “La Torino-Lione è un opera trasparente e sono stati assorbiti tutti i suggerimenti nazionali, internazionali, locali e in alcuni casi anche localistici che ci sono pervenuti”

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Spesa sanitaria, nel 2011 il 33% in più a carico delle famiglie rispetto al 2010

next
Articolo Successivo

Il Fatto quotidiano.it offline per un paio d’ore a causa di un problema tecnico

next