Carissimi del “Fatto Quotidiano”,
Sarei davvero entusiasta di essere io “l’abbonato del giorno”. Ho 31 anni e vivo in Cina da 8 anni, dopo una laurea in Lingue e Civiltà Orientali. Sono sposato con Chang Qing, che impara l’italiano sfogliando i vostri articoli anche se per me è sempre una sofferenza parlarle della situazione politica italiana (lei a volte stenta a credermi). Vi seguo fin da prima dell’uscita del giornale tramite il vostro blog e sono stato tra i primi ad abbonarmi. Non vi nascondo la mia felicità quando ho saputo dell’uscita del vostro giornale, che posso scaricare comodamente in pdf direttamente da Shanghai. Vi ringrazio per il vostro lavoro quotidiano che per tutti noi lettori rappresenta una speranza concreta di cambiamento e speranza per il futuro.

Zaijian! (Arrivederci)

Michele Bezzi e Chang Qing