/ TAG / Senato

di Luisiana Gaita | 21 ottobre 2017

Ius soli, bugie e verità sulla legge della discordia. Ecco cosa succederebbe se venisse approvata

Recuperata come un vessillo da una parte della sinistra, demonizzata dalle destre, la nuova legge sulla cittadinanza agli immigrati è tornata al centro del dibattito parlamentare tra mobilitazione politica, scioperi della fame e quel filo che lega il destino del ddl all’approvazione della legge elettorale. Vediamo cosa prevede e cosa no nel concreto

Rosatellum e manovra, i Verdini boys tornano stampella del governo: “Noi responsabili. Mdp? Soffre di gelosia”

Emanuela Orlandi, M5s chiede commissione. Il fratello: “Papa Francesco mi disse che era morta, ma non mi ha più ricevuto”

Senato, commessi bloccano la protesta dei parlamentari M5s: urla e spintoni davanti agli ascensori di Palazzo Madama

Rosatellum, al Senato si rischia la fiducia bis. Mdp-SI: “Grave. Verdini salverà il governo? E’ già in maggioranza”

M5S, flash-mob in Senato ed è subito bagarre: “Tagliate i vitalizi, non la democrazia”

Franzoso presenta ‘Il Disobbediente’: “Denunciare era l’unica scelta possibile. Lo rifarei, rende liberi. Ma ora serve una legge”

Whistleblowing, Lezzi (M5S): “Scambio con il Rosatellum, Pd con Fi e Lega vogliono affossare la legge. Grasso lo impedisca”

Ius soli, cosa ne pensano un pappagallo e un orsacchiotto
Ius soli, per gli italiani è tutto chiaro? Confusione e chiarimenti nel vox di Piero Ricca, e qualcuno cambia idea

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×