/ / di

Federico Pontiggia Federico Pontiggia

Federico Pontiggia

Giornalista e scrittore

Il 14 gennaio 1978 a Seveso nevicava: la casa prese fuoco comunque. Sono stato anche a Chernobyl, dove però non sono più tornato. Sul Cavaliere Azzurro di Kandinskij il primo pezzo che ricordo. Poi, a Torino ho incontrato il cinema: sono passato dal Terzo uomo al Cattivo tenente, ci ho fatto la tesi, e tante altre cose. Oggi, sono redattore di cinematografo.it e Rivista del Cinematografo, scrivo, tra gli altri, per Rolling Stone, Carta e Il Cittadino di Monza e Brianza. Ma vivo a Roma: ricambiato

Articoli Premium di Federico Pontiggia

Cultura - 20 ottobre 2017

Addio Umberto Lenzi, dimenticato esempio del Romanzo criminale

Da ultimo si ristabilì scrittore, e si provò godibile e interessante sul filo della memoria, mettendoci alle calcagna del detective antifascista Bruno Astolfi tra debiti, tentazioni e tensioni meta-cinematografiche. Scalera di sangue, Delitti a Cinecittà con annessi polizia di regime, Ferida e Valenti, Terrore ad Harlem – Harlem è il film di Carmine Gallone, 1942 […]
Cinema - 19 ottobre 2017

“It” effetto “Ritorno al futuro”: più che horror, è per ragazzi

Avrebbe dovuto dirigerlo Cary Fukunaga (True Detective, Beasts of No Nation), ma dopo un tot di pre-produzione abbandonò: divergenze creative, eufemismo hollywoodiano per conflitto insanabile tra regista e produzione. Fukunaga, che rimane quale co-sceneggiatore, puntava a qualcosa in stile Shining – intendiamoci, un modello inarrivabile – e dunque un divieto ai minori di anni 18, […]
Cultura - 17 ottobre 2017

È la sindrome di Pandora: il mostro paga Hollywood no

Ricapitoliamo. Espulso dall’Academy, che assegna gli Oscar: votava e, ai tempi d’oro, movimentava votanti sui suoi film, vedi La vita è bella di Benigni. Legion d’onore, l’onorificenza francese: Sarkozy gliel’appuntò, ora Macron gliel’ha revocata. Si chiama damnatio memoriae, e la memoria di Harvey Weinstein è a scomparsa. Bannato, reietto, condannato, pure dal fratello Bob, che […]
Cultura - 12 ottobre 2017

Weinstein, il re delle carriere che azzittì tutta Hollywood

Natali a Flushing, New York, il 19 marzo 1952, un metro e 83 di altezza, un peso arrivato a sfondare i 130 chili, due soprannomi dirimenti: Harvey Mani di Forbice e The Punisher. Questo era, ed è, Harvey Weinstein, il mostro di Hollywood. Mostro lo è da alcuni giorni, ma per alcuni decenni è stato il […]
Cultura - 11 ottobre 2017

Roma Caput Monda: pochi italiani tanta Festa (?)

Roma Caput Monda. Freschissimo di riconferma per il triennio 2018-2020, il direttore artistico Antonio Monda gongola: “Un aggettivo per la Festa? Bella”. Dal 26 ottobre al 5 novembre, la dodicesima edizione riparte dal + 18% di pubblico e dal +38% di copertura della stampa estera – dato contabilizzato solo all’Auditorium, crediamo – dell’anno scorso, “un’edizione […]
Cultura - 10 ottobre 2017

“Visti dagli Stati Uniti non siamo così male”

Un film hollywoodiano con Josh Brolin e Benicio Del Toro, Soldado, che fa da sequel a Sicario di Denis Villeneuve, il regista di Blade Runner 2049; una serie, ZeroZeroZero, tratta dal libro di Roberto Saviano; una mini-serie western, Colt, che trasformerà il soggetto lasciato in eredità da Sergio Leone. E poi quel che è già […]
Cultura - 4 ottobre 2017

BLADE RUNNER. Da domani nelle sale, rimpiangendo l’originale

Le lacrime si confondevano nella pioggia, ora non più. Gli occhi sono asciutti, e nevica. Di colombe nemmeno l’ombra. Trentacinque anni dopo – trenta nella finzione – il replicante non è più anelante, ma riluttante, sebbene si creda di più di quanto non sia. L’atteso seguito di Blade Runner esibisce bene, benissimo quel che il […]
Italia - 4 ottobre 2017

“Ministro, guardi il mio film e poi ci spieghi”

“Non ce l’ho con Minniti, non è lui la colpa di tutto, ma è il responsabile istituzionale, dunque il nostro interlocutore. Poi, se a vedere il film vogliono venire anche Alfano e Gentiloni a noi va bene”. Andrea Segre non molla la presa, ovvero, ribadisce l’invito al ministro degli Interni perché veda il suo terzo […]
Cultura - 3 ottobre 2017

“Sarà un modo in più per far conoscere i nostri nuovi talenti”

“Ma che problema c’è? Perché dovrebbe influire sull’occupazione?”. Ha la serie Suburra in arrivo su Netflix il 6 ottobre, al Teatro Stabile di Catania sta lavorando alla regia dei Sei personaggi in cerca d’autore di Pirandello, ma il cinema Michele Placido non lo dimentica, e oggi parlarne significa discutere di televisione. Fortemente voluto da Dario […]
Cultura - 28 settembre 2017

Di Costanzo e la camorra vista con gli occhi di un’Intrusa

A distanza di mesi dalla prima visione – lo scorso Festival di Cannes, Quinzaine des Réalisateurs – de L’intrusa, secondo lungometraggio di “finzione” di Leonardo Di Costanzo, ancora non se ne va il ricordo degli occhi, e del camminare sola e della compunta fermezza, di Raffaella Giordano, la protagonista. È che forse non ha smesso di […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×