“Credo sia stato, quello di Stefano Rodotà, un esempio di vita: professore, militante, parlamentare straordinario, divulgatore. Un esempio di vita dedicato alla libertà e un esempio per i tanti giovani che con lui hanno lavorato. Merita il ricordo di tutto il paese”. Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni, che ha reso omaggio al giurista scomparso venerdì 23 giugno.