Il governo dà il via libera al decreto per eliminare definitivamente i voucher e gli imprenditori decidono di fare scorta prima che non siano più in circolazione. A breve, infatti, non si potranno più vendere i voucher ma ci sarà una finestra fino al 31 dicembre 2017 per utilizzare quelli già acquistati. A confermare l’impennata di vendita negli ultimi giorni è un tabaccaio del centro di Milano: “Io fino a poco tempo fa ne vendevo una media di 500 euro al giorno. Solo oggi ne ho venduti per 3500 euro. Erano uno strumento utilissimo ed è per questo che si è scatenato il panico. È come la scorta di generi alimentari ai tempi della guerra. È un danno per tutti imprenditori, lavoratori ma anche noi tabaccai”.