“Se Lotti dice il vero Marroni non può rimanere al suo posto”. Lo ha detto Gianni Cuperlo, deputato del Pd, a margine di una conferenza stampa alla Camera. “Nei giorni scorsi ho ricevuto una serie di critiche e di insulti anche da parte di esponenti del mio partito, per una posizione che mi sembrava coerente con altre che abbiamo tenuto in passato. Sull’inchiesta- ha aggiunto – non ho nulla da dire salvo che la magistratura, come sempre, verificherà come sono andate le cose”.