Il dipinto “Il perdono di Assisi” del pittore francese Jean Lhomme è sparito dalla chiesa di Santo Stefano, a Nottoria di Norcia. A scoprirlo è stato il parroco: i carabinieri del nucleo tutela patrimonio artistico e culturale stanno indagando per ricostruire l’accaduto anche se non si esclude che un abitante del paese possa avere pensato di prendere il dipinto del ‘600 per metterlo al sicuro in previsioni di nuove scosse. A denunciare la scomparsa sui social è stato il professor Alberto D’Atanasio: “Mi sento derubato di una parte che fa la mia appartenenza e quindi la mia identità. Ho risentito nostalgie antiche e ancora vivide. Non ho più fiducia se non in ciò che so e cerco di sapere”