Alle regionali campane rispunta il nome di Noemi Letizia. E non perché la ragazza – che nel 2009 invitò l’allora premier Silvio Berlusconi alla sua festa del 18esimo compleanno a Casoria – sia candidata. A lei, piuttosto, sono legati – più o meno direttamente – alcuni nomi che compaiono nella lista Lega Sud Ausonia che sostiene il presidente uscente di Forza Italia Stefano Caldoro. Un movimento guidato da Gianfranco Vestuto e che si definisce “meridionalista di opposizione politica e di salvaguardia sociale Ovunque, in Europa e nel mondo intero”.

Candidata del partito è Stefania Divina La Greca, appariscente bancaria di San Giorgio a Cremano che sulla sua pagina Facebook – la stessa nella quale ha inserito il volantino elettorale come foto del profilo – ha postato decine di selfie e foto che la ritraggono in costume da bagno o in abiti succinti. E visto che si autodefinisce “divina”, ha pensato di postare un’immagine della Madonna come copertina sul social network. “Per proteggermi dagli stronzi invidiosi e cattivi”, scrive lei. Poche le informazioni disponibili su di lei, che si presenta come modella. Il sito Fanpage riporta lo stralcio di una sua intervista in cui dice: “Ho fatto corsi di dizione, studiamo recitazione e teatro, poi qualche film; infine, ho presentato eventi canori nazionali trasmessi dalla Rai“. 

La sua presenza in lista, spiega il Corriere del Mezzogiorno, è stata confermata dal leader della Lega Sud Ausonia. Ma chi gli ha presentato La Greca? E qui spunta l’ex finto fidanzato di Noemi Letizia, Domenico Cozzolino, anche lui candidato nella stessa lista. “Ed è proprio lui – continua il quotidiano – che di lavoro fa il pierre, a gestirne l’immagine, per evitare soprattutto che la pressione dei media possa schiacciarla”. Ricordiamo chi è Cozzolino: modello di Boscotrecase (Napoli), ed ex tronista di Uomini e donne, nel 2009 era stato protagonista di un servizio fotografico di Chi in compagnia di Noemi Letizia. Prima la coppia era ritratta a Rimini, poi sul lungomare di Napoli. Nelle immagini si baciavano sotto gli occhi dei genitori di lei che assicurava: “Sono illibata”. Un servizio che lo stesso Cozzolino a Diva e Donna rivelò essere una montatura.

Ma il collegamento tra le regionali campane e Noemi non finisce qui. Perché dal 16 giugno 2014 – come si legge sul suo profilo Facebook – il “responsabile delle politiche di promozione e sviluppo dei Club Forza Silvio nelle regioni del Sud Italia” è Vittorio Romano, attuale e soprattutto vero marito della ragazza, dalla quale ha avuto due figli, Beatrice e Valerio. Il battesimo del secondogenito si è svolto nella casa di Silvio Berlusconi ad Arcore. E l’ex premier è stato il padrino.