Novanta partite. Trenta di Serie A, il resto delle categorie minori. E almeno 50 dello scorso campionato. Tutte combinate o con tentativo di combine. Almeno a sentire i magistrati di Cremona che hanno messo a segno l’ennesimo, duro colpo nei confronti della credibilità del calcio italiano. Perché, nonostante scandali, arresti e polemiche, le scommesse continuavano. Come se nulla fosse. Come se le indagini fossero finite. Il sistema andava avanti, anche nell’ultima stagione sportiva, fino all’ultima giornata di Serie A, Serie B e Lega Pro.

Palermo-Bologna (1-1 del 13/04/2013), Pescara-Siena (2-3 del 13/04/2013), Palermo-Inter (1-0 del 28/04/2013), Parma-Atalanta (2-0 del 5/05/2013): queste le gare sotto accusa dello scorso campionato. Ma se si va indietro nel tempo, nomi partite e club acquistano più rilievo e, di conseguenza, prestigio. Perché nel calderone delle combine (riuscite o tentate) figurano spesso e volentieri le big del calcio italiano: Milan, Inter e Juventus. Queste, a sentire gli inquirenti, i match sotto osservazione: Juve-Milan (0-1 del 6/03/2011), Lazio-Juve (0-1 del 2/05/2011), Juve-Brescia (del 20/03/2011), Juve-Chievo (del 9/05/2011), Inter-Lecce (del 20/03/2011), Inter-Chievo (del 9/05/2011), Milan-Lazio (0-0 dell’1/02/2011), Chievo-Milan (del 20/02/2011), Milan-Bari (1-1 del 13/03/2011), Milan-Cagliari (4-1 del 14/05/2011), Bologna-Lazio (3-1 del 23/01/2011), Brescia-Chievo (0-3 del 30/01/2011), Chievo-Napoli (2-0 del 2/02/2011), Cagliari-Chievo (del 13/02/2011), Chievo-Parma (del 6/03/2011), Udinese-Lazio (2-1 del 8/05/2011).

Queste, invece, tutte le partite di Serie A, Serie B e Lega Pro della stagione 2012/2013 finite nel mirino degli inquirenti:
SALERNITANA-MELFI 2-1 del 07.04.2013; SPEZIA-GROSSETO 2-1 del 07.04.2013; VERONA-TERNANA 2-1 del 06.04.2013; PRO PATRIA-SANTARCANGELO 1-0 del 07.04.2013; LIVORNO-ASCOLI 3-0 del 07.04.2013; COMO-TREVISO 4-3 del 07.04.2013; BENEVENTO-LATINA 1-0 del 07.04.2013; BASSANO-FANO 4-2 del 07.04.2013; BRESCIA-CESENA 2-1 del 06.04.2013; REGGIANA-LECCE 0-2 del 14.04.2013; FANO-SAVONA 2-1 del 13.04.2013; CROTONE-PROVERCELLI 2-1 del 13.04.2013; NOVARA-VICENZA 3-1 del 13.04.2013; PALERMO-BOLOGNA 1-1 del 13.04.2013; VENEZIA-FORLI 3-0 del 14.04.2013; PESCARA-SIENA 2-3 del 13.04.2013; MELFI-PONTEDERA 1-1 del 14.04.2013; FANO-SAVONA 2-1 del 14.04.2013; TRAPANI-PAVIA 3-0 del 14.04.2013; PISA-VIAREGGIO 1-0 del 14.04.2013; PERUGIA-SORRENTO 2-1 del 14.04.2013; PESCARA-SIENA 2-3 del 13.04.2013; CROTONE-PROVERCELLI 2-1 del 13.04.2013; GROSSETO-LIVORNO 0-3 del 20.04.2013; VARESE-LIVORNO 1-3 del 13.04.2013; SAN MARINO-TRAPANI 1-0 del 21.04.2013; GROSSETO-LIVORNO 0-3 del 20.04.2013; SUDTIROL-VIRTUS ENTELLA 3-0 del 21.04.2013; PAVIA-ALBINOLEFFE 0-2 del 21.04.2013; LECCE-FERALPI SALO’ 3-0 del 21.04.2013; CARRARESE-BARLETTA 1-2 del 28.04.2013; VIRTUS ENTELLA-COMO 5-0 del 28.04.2013; AVELLINO-ANDRIA BAT 4-0 del 28.04.2013; VIAREGGIO-PERUGIA 1-0 del 28.04.2013; VENEZIA-GIACOMENSE 3-3 del 28.04.2013; PALERMO-INTER 1-0 del 28.04.2013; BELLARIA-FORLI’ 2-1 del 28.04.2013; BENEVENTO-NOCERINA 1-2 del 28.04.2013; SUDTIROL-LECCE 1-2 del 28.04.2013; TERNANA-LIVORNO 1-1 del 04.05.2013; PARMA-ATALANTA 2-0 del 05.05.2013; SPEZIA-VIRTUS LANCIANO 1-1 del 04.05.2013; CESENA-JUVE STABIA 3-1 del 04.05.2013; APRILIA-CHIETI 0-0 del 04.05.2013; LANCIANO-SASSUOLO 2-2 del 11.05.2013; LIVORNO-TERNANA 1-1 del 11.05.2013; REGGINA-GROSSETO 1-0 del 11.05.2013; MODENA-VICENZA 1-0 del 11.05.2013; BARI-CESENA 2-1 del 11.05.2013; ASCOLI-TERNANA 2-1 del 11.05.2013; EMPOLI-CITTADELLA 0-1 del 11.05.2013; PADOVA-SPEZIA 1-1 del 11.05.2013; JUVE STABIA-VERONA 0-3 del 11.05.2013.

Ecco la lista di tutte le partite sospette
Questo l’elenco delle partite sulle quali sono in corso approfondimenti della procura di Cremona nell’ambito del calcioscommesse e riportate nell’ordinanza del gip Guido Salvini: Livorno-AlbinoLeffe del 21 gennaio 2011: contatti con Mingazzini e Bombardini dell’AlbinoLeffe dal 19 al 20 gennaio; Modena-Ascoli del 22 gennaio 2011: contatti con Colucci del Modena il 20 gennaio; Bologna-Lazio del 23 gennaio 2011 (3-2): contatti con Brocchi della Lazio il 22 e il 23 gennaio; Brescia-Chievo del 30 gennaio 2011 (0-3): contatti con D’Anna, ex calciatore del Chievo, il 28 gennaio e l’1 febbraio; Milan-Lazio del primo febbraio 2011 (0-0): contatti con Brocchi della Lazio l’1.2.2011, il 25 gennaio del 2011 con Gattuso; Chievo-Napoli del 2 febbraio 2011( 2-0); contatti con D’Anna; Cagliari-Chievo del 13 febbraio 2011: contatti con D’Anna; Modena-Crotone del 5 febbraio 2011: contatti con Colucci del Modena il 2 febbraio; Modena-Reggina del 12 febbraio 2011 (1-2): contatti con Bellucci del Modena lo stesso giorno; Triestina-Modena del 19 febbraio 2011 (2-2): contatti con Bellucci del Modena due giorni prima; AlbinoLeffe-Padova del 19 febbraio 2011 (2-1): contatti con Mingazzini dell’AlbinoLeffe il 17 e il 18 gennaio; Chievo-Milan del 20 febbraio 2011: contatti con Gattuso e con D’Anna; Pescara-AlbinoLeffe del 26 febbraio 2011(2-0): contatti con Bombardini e Mingazzini dell’AlbinoLeffe e Olivi del Pescara; Modena-Siena del 26 febbraio 2011: contatti con Colucci e Bellucci del Modena e Terzi del Siena; Empoli-Modena del 5 marzo 2011 (0-0): contatti con Bellucci del Modena il 3 e il 4 marzo; Chievo-Parma del 6 marzo 2011: contatti con D’Anna l’1 e il 7 marzo; Milan-Bari del 13 marzo 2011 (1-1): contatti con Gattuso il 6 marzo e con l’amico Pipieri; Sassuolo-Modena del 18 marzo 2011: contatti con Bellucci e Colucci del Modena il 15 e 17 marzo; Modena-Pescara del 27 marzo 2011 (1-0): contatti con Bellucci del Modena il 24 e 27 marzo; Livorno-Modena del 2 aprile 2011 (0-1): contatti con Bellucci del Modena il 29 e 30 marzo; AlbinoLeffe-Grosseto del 22 aprile 2011: contatti con Bombardini; Modena-Torino del 22 aprile 2011 (1-1): contatti con Bellucci il 20 e 22 aprile; Cittadella-Modena del 30 aprile 2011( 1-1): contatti con Bellucci il 22 e il 27 aprile; Lazio-Juve del 2 maggio 2011 (0-1): contatti con Brocchi della Lazio il 2 maggio; Modena-Grosseto del 7 maggio 2011(1-1): contatti con Bellucci il 3 e il 6 maggio; Udinese-Lazio dell’8 maggio 2011 (2-1): contatti con il capitano della Lazio Mauri il 5 e il 7 maggio; Varese-Modena del 14 maggio 2011 (3-0): contatti con Bellucci il 9 e il 12 maggio; Milan-Cagliari del 14 maggio 2011 (4-1): contatti con Gattuso, Pipieri e Sebastano Rossi, già portiere del Milan e allenatore della squadra Primavera, tra il 10 e il 13 maggio; Siena-Varese del 23 maggio 2011 (5-0): contatti con Terzi del Siena il 18 e 20 maggio; Novara-Modena del 29 maggio 2011 (2-3): contatti con Bellucci il 29 e il 30 maggio; AlbinoLeffe-Siena del 29 maggio 2011 (1-0): contatti con Bombardini e Mingazzini dell’AlbinoLeffe dal 26 al 29 maggio e Terzi del Siena il 27 maggio.