’12 anni schiavo’ (12 years a Slave) di Steve McQueen, e ‘American hustle – L’apparenza inganna’ di David O. Russell conducono i 71esimi premi dei Golden Globe con sette nomination ciascuno. Le candidature sono state annunciate a Beverly Hills dalla Hollywood Foreign Press Association e la cerimonia di premiazione si terrà il 12 gennaio. Tra le candidature c’è anche ‘La grande bellezza’ di Paolo Sorrentino, trionfatore degli Oscar europei.

Le nomination ai Golden Globe sono rappresentative per i film favoriti agli Oscar del prossimo anno. Cinque candidature per il film ‘Nebraska‘ di Alexander Payne, un viaggio padre-figlio dal Montana al Nebraska. L’attore Bruce Dern che interpreta il protagonista del film Woody Grant è stato nominato nella categoria di miglior attore. L’odissea spaziale ‘Gravity‘ di Alfonso Cuarón si è aggiudicata quattro nomination così come il thriller sui pirati somali ‘Captain Phillips’ con Tom Hanks. 

Miglior film drammatico

’12 anni schiavo’, ‘Captain Phillips – Attacco in mare apert0, ‘Gravity’, ‘Philomena’ e ‘Rush’ 

Miglior film commedia musicale

‘American Hustle – L’apparenza ingannà, ‘Her’, ‘Inside Llewyn Davis’, ‘Nebraska’ e ‘The Wolf of Wall Street’. Christian Bale per ‘American Hustle – L’apparenza ingannà, Bruce Dern per ‘Nebraskà, Leonardo DiCaprio per ‘The Wolf of Wall Street’, Joaquin Phoenix per ‘Her’ sono i candidati in questa sezione. Amy Adams per ‘American Hustle – L’apparenza inganna’, Julie Delpy per ‘Before midnight’; Greta Gerwig per ‘Frances Ha’; Julia Louis-Dreyfus, ‘Non dico altro’ (Enough Said); Meryl Streep, ‘I segreti di Osage County’ le attrici candidate in questa sezione. 

Miglior attrice film drammatico

Cate Blanchett per ‘Blue Jasmine’, Sandra Bullock per ‘Gravity’, Judi Dench per ‘Philomena’, Emma Thompson per ‘Saving Mr. Banks’, Kate Winslet per ‘Un giorno come tanti’ (Labor Day) sono le candidate al Golden Globe come migliore attrice in un film drammatico. 

Miglior attore film drammatico

Chiwetel Ejiofor ’12 anni schiavo’, Idris Elba ‘Mandela: Long Walk to Freedom’, Tom Hanks ‘Captain Phillips’, Matthew McConaughey ‘Dallas Buyers Club’, Robert Redford ‘Tutto è perdut0’ (All is lost) sono gli attori che corrono al Golden Globe per miglior attore.

Miglior attore e miglior attrice non protagonisti

Barkhad Abdi, ‘Captain Phillips – Attacco in mare apert0’, Daniel Bruhl ‘Rush’; Bradley Cooper ‘American Hustle – L’apparenza inganna’, Michael Fassbender ’12 anno schiavo’; Jared Leto ‘Dallas Buyers Club’ sono gli interpreti che corrono per il Golden Globe come miglior attore non protagonista. Per le donne in nomination ci sono Sally Hawkins per ‘Blue Jasmine’; Jennifer Lawrence per ‘American Hustle’, Lupita Nyong’o per ’12 anni schiavo’, Julia Roberts per ‘August: Osage County’, June Squibb ‘Nebraska’. 

Miglior film straniero

‘La grande bellezza’ di Paolo Sorrentino corre per il Golden Globe come miglior film straniero In lizza per lo stesso titolo anche ‘La vita di Adele’ (Blue is the warmest color), ‘Il sospetto’ (The Hunt’), ‘Il passato’ (The Past), ‘Si alza il vento’ (The Wind Rises). 

Miglior regia

Alfonso Cuaron con ‘Gravity’, Paul Greengrass con ‘Captain Phillips – Attacco in mare aperto’, Steve McQueen con ’12 anni schiavo’ (12 years a slave), Alexander Payne ‘Nebraskà, David O. Russell ‘American Hustle – L’apparenza inganna’ sono i candidati per la miglior regia ai 71esimi Golden Globe del 12 gennaio prossimo. 

Miglior film d’animazione

Sono ‘I Croods’, ‘Cattivissimo me 2’ e ‘Frozen’ le tre pellicole candidate dalla Hollywood Foreign Press Association per i Golden Globe nella categoria miglior film d’animazione. 

Serie tv drammatica, miglior attore e miglior attrice

‘Breaking Bad’, ‘Downton Abbey’, ‘The Good Wife’, ‘House of Cards’ e ‘Masters of sex’ sono i candidati al Golden Globe per la migliore serie tv drammatica. Bryan Cranston per ‘Breaking Bad’, Michael Sheen per ‘Masters of Sex’, Kevin Spacey per ‘House of Cards’, James Spader per ‘The Blacklist’e Liev Schreiber per ‘Ray Donovan’ sono i candidati al Golden Globe per il miglior attore. Julianna Margulies per ‘The good wifè, Kerry Washington per ‘Scandal’, Robin Wright per ‘House of cards’, Tatiana Maslany con ‘Orphan Black’, Taylor Schilling con ‘Orange is the New Black’ sono le attrici in nomination ai Golden Globe per il titolo di miglior attrice in una serie tv drammatica, annunciate oggi dalla Hollywood Foreign Press Association.

Serie tv commedia 

‘Big Bang Theory’, ‘Brooklyn Nine-Ninè, ‘Girls’, ‘Modern Family’ e ‘Parks and Recreation’ sono i candidati ai Golden Globe per la migliore serie tv commedia.