Sono stati selezionati i 12 libri candidati al Premio Strega 2013, la 67esima edizione del concorso letterario organizzato dalla Fondazione Bellonci. Il comitato direttivo, presieduto da Tullio De Mauro, ha reso noti i nomi degli autori finalisti scelti tra la rosa dei 26 presentata lo scorso 5 aprile dagli “Amici della domenica”. Tra gli esclusi, “Il candore delle cornacchie” (Guerini) dell’ex governatore della Sicilia Totò Cuffaro. La cinquina dei super finalisti sarà decisa il 12 giugno a Casa Bellonci, mentre la premiazione è in programma per giovedì 4 luglio al Ninfeo di Villa Giulia a Roma.

Lo scorso anno il Premio Strega è stato assegnato a ad Alessandro Piperno, con “Inseparabili. Il fuoco amico dei ricordi”, edito da Mondadori.

Ecco i 12 libri e autori finalisti:

  • 1) Apnea (Fandango) di Lorenzo Amurri
  • 2) El especialista de Barcelona (Dalai editore) di Aldo Busi
  • 3) Romanzo irresistibile della mia vita vera (Marsilio) di Gaetano Cappelli
  • 4) Cate, io (Fazi) di Matteo Cellini
  • 5) Sofia si veste sempre di nero (minimum fax) di Paolo Cognetti
  • 6) Mandami tanta vita (Feltrinelli) di Paolo Di Paolo
  • 7) Il cielo è dei potenti (e/o) di Alessandra Fiori
  • 8) Atti mancati (Voland) di Matteo Marchesini
  • 9) Le colpe dei padri (Piemme) di Alessandro Perissinotto Cantarella
  • 10) Figli dello stesso padre (Longanesi) di Romana Petri
  • 11) Resistere non serve a niente (Rizzoli) di Walter Siti
  • 12) Nessuno sa di noi (Giunti) di Simona Sparaco