La notizia degli ordigni esplosi in provincia di Brindisi che hanno provocato la morte di una studentessa di 16 anni e il ferimento di altre sette è rimbalzata anche sulle principali testate internazionali. Oltre alla cronaca dei fatti i quotidiani, dalla Francia agli Stati Uniti, hanno messo in rilievo le indagini degli inquirenti e hanno ricordato che nelle ultime settimane il clima di austerità e crisi ha portato alle minacce ad alcune sedi di Equitalia e all’attentato dell’ad di Ansaldo Nucleare Roberto Adinolfi a Genova

La Bbc sottolinea che, nonostante non siano ancora stati individuati i responsabili, il sindaco Mimmo Consales ha accusato la criminalità organizzata. La testata inglese, in calce all’articolo, invita eventuali testimoni a contattare la redazione. The Guardian ricorda che l’attacco di oggi arriva dopo una serie di attentati ai danni di dipendenti pubblici e che le misure di austerità decise dal governo Monti hanno provocato l’aumento delle tensioni sociali. The Telegraph concentra l’attenzione sui sospetti relativi alla Sacra Corona Unita ma la Deutsche Welle evidenzia che nessun colpevole è ancora stato individuato. 

El Paìs riporta che proprio oggi arrivava a Brindisi la Carovana della legalità, “una manifestazione organizzata dall’associazione più attiva e importante del Paese, Libera” e El Mundo aggiunge che l’istituto intitolato a Francesca Morvillo Falcone, moglie del giudice ucciso a Capaci vent’anni fa, è “un simbolo della lotta alla criminalità”. Le Monde come Liberation usa le parole del ministro Cancellieri per descrivere il fatto, avvenimento “complesso” che presenta “modalità anomale”. 

La strage di Brindisi è il pezzo di apertura della sezione internazionale per il New York Times che aggiunge alcune considerazioni legate al secondo turno di votazioni di domani e lunedì. “Alcuni commentatori – scrive Elisabetta Povoledo che firma il pezzo – hanno sottolineato che l’attacco alla scuola è avvenuto alla vigilia dei ballottaggi che si svolgeranno in diverse città, anche se non a Brindisi” e potrebbe essere considerato “un segnale per le elite politiche del Paese”. Sul Los Angeles Times “la polizia sta investigando sulle possibili responsabilità della criminalità organizzata” anche se “le autorità hanno dichiarato che è troppo preso per escludere altre possibilità”. FoxNews aggiunge che al momento non c’è alcun collegamento tra la ricorrenza della morte di Falcone e l’attacco di oggi mentre la Cnn puntualizza che nelle ultime settimane funzionari le tensioni presso le sedi di Equitalia a Roma, Bologna e Livorno. L’allerta terrorismo trova spazio anche sulle pagine di Bloomberg che riporta le dichiarazioni della Cancellieri in merito all’allarme terrorismo. “La situazione molto delicata anche perché legata a fenomeni di recessione e difficoltà economiche”, aveva detto il titolare del Viminale la settimana scorsa. Timori peraltro espressi anche dalla titolare della Giustizia Paola Severino