Dall’Alitalia alle autostrade, passando per tutto ciò che non funziona e che una volta era dello Stato. Nazionalizzare è una parola tornata alla ribalta. Ma che peso avrebbe il ritorno in Italia dello Stato imprenditore? Ilfattoquotidiano.it lo ha chiesto a industriali e banchieri riuniti al forum The European House – Ambrosetti di Cernobbio. Tanti i dubbi. La ragione? Come spiega l’ex presidente dell’Iri, Gros-Pietro, il rischio che la politica invada il territorio dei manager è sempre in agguato.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Cernobbio, Tria dopo Conte: rassicura imprenditori e mercati. “Faremo il possibile all’interno dei vincoli Ue”

prev
Articolo Successivo

Atac, la lista dei creditori: tour operator, passeggeri beffati dalle emettitrici di biglietti, ex dirigenti e una diocesi

next