Dopo diversi rumors e soprattutto le bocche cucite da parte dell’organizzazione del Festival di Sanremo 2023, Amadeus ha reso finalmente noti i nomi dei Big in gara dal 7 all’11 febbraio 2023, oggi durante la diretta del Tg1 alle 13:30. Un piccolo “incidente” tecnico a inizio collegamento – social impazziti per l’hype -, poi di nuovo la linea in diretta e la lettura della lista. Un cast, sulla carta, davvero forte con “colpacci”, grandi ritorni e sorprese.

Si va dai grandi ritorni di Giorgia (manca dalla gara dal 2001, quando si classificò seconda con “Di sole e d’azzurro”) e Marco Mengoni che festeggia così il decennale dalla vittoria con “L’Essenziale”. Sorpresa per Ultimo che ha deciso così di ripresentarsi dopo il secondo posto a Sanremo 2019 con “I tuoi particolari”. Graditi ritorni anche per Madame, Coma_Cose e Tananai che proprio dopo l’ultimo posto lo scorso Sanremo con “Sesso Occasionale”, ha avuto una escalation inarrestabile. In lista anche Lazza, il record man delle classifiche con “Sirio”.

Reunion attesa da anni quella di Paola e Chiara, assenti dal 2005, quando parteciparono al Festival con “A modo mio”. Reunion anche per gli Articolo 31 con J-Ax. Tornano anche i Modà, dopo il trionfo al Festival di Sanremo 2011 con “Arriverà” assieme ad Emma. Conferma anche per Colapesce Dimartino, al Festival dopo l’exploit di “Musica Leggerissima”, al quarto posto a Sanremo 2021. Grande attesa anche per Elodie, dopo il successo come co-conduttrice a Sanremo nel 2021 e l’exploit l’anno prima col brano “Andromeda”. Cambio di look da mora a bionda (ricorda un po’ Anna Oxa degli esordi) Levante che torna dopo aver già partecipato nel 2020 con “Tikibombom”. Sorprese per I Cugini di Campagna, Anna Oxa che manca dal Festival del 2011 con “La mia anima d’uomo”, Gianluca Grignani e i giovani Mara Sattei e Leo Gassmann, vincitore di Sanremo Giovani nel 2020 con “Vai bene così”. Prima volta in assoluto per LDA (figlio di Gigi D’Alessio) dalla ventunesima edizione di “Amici di Maria De Filippi”, poi Mr. Rain, Rosa Chemical e Ariete.

A questi nomi si aggiungeranno i primi 6 classificati (e non più i primi tre) della Finale di Sanremo Giovani del 16 dicembre, in prima serata su Rai1 dal Teatro del Casinò di Sanremo. In gara per il circuito giovani ci saranno: da Area Sanremo Colla Zio (“Asfalto”), Fiat 131 (“Pupille”), Noor (“Tua Amelie”) e Romeo & Drill (“Giorno di scuola”) e gli 8 già annunciati dopo le audizioni a Roma del 4 novembre gIANMARIA (finalista a X Factor 2021) con “La città che odi”, Mininni (dalla 16esima edizione di ‘Amici di Maria De Filippi’) con “Mille porte”, il cantautore di Bagheria Giuse The Lizia con “Sincera”, il rapper Mida con “Malditè”, OLLY con “L’anima bella”, il rapper di Savona Sethu con “Sottoterra”, Shari (nel 2015 ha partecipato a ‘Tu Si Que vales’, oggi è prodotta da Salmo) con “Sotto Voce” e Will con “Le cose più importanti”.

I titoli dei brani in gara saranno resi noti, come di consueto, durante la Finale di Sanremo Giovani. Domani Amadeus inizia un piccolo tour promozionale per Sanremo partecipando alla prima puntata di “Viva Rai2!” di Fiorello dalle 7:15 del mattino sulla seconda Rete Rai, poi martedì 6 dicembre sarà protagonista di uno speciale di Rai Due dalle 12 alle 13:30. È possibile che il conduttore sveli qualche altro piccolo dettaglio riguardo alla kermesse. Intanto sono state postate le prime foto ufficiali di Amadeus con il co-conduttore per tutte e cinque le serate Gianni Morandi e Chiara Ferragni, presente alla prima e alla Finalissima. “È stato come essere in famiglia con Gianni Morandi e Amadeus. – ha affermato la Ferragni – È straordinario affiancare due grandi professionisti, ma soprattutto scoprire la vostra grande umanità! Pronti per Sanremo? Io ci sto ancora lavorando”. Inizia così il conto alla rovescia per l’evento musicale più atteso.

AMADEUS: “SI PUNTA ALLA TRADIZIONE E FORZA AI GIOVANI” – “Il Festival di Sanremo deve puntare sulla tradizione imprescindibile per la sua forza, ma anche, se non soprattutto, sui giovani. In modo concreto: dandogli una vera opportunità. Mettendoli in campo e facendoli giocare da titolari “, commenta a caldo Amadeus.

COSA ACCADRÀ A SANREMO 2023 CON 28 ARTISTI IN GARA – I Big parteciperanno con 28 canzoni inedite e si esibiranno a gruppi di 14 nella prima e nella seconda serata del Festival. Nella terza serata, quella del giovedì, i 28 Campioni si esibiranno tutti insieme, mentre venerdì, nella quarta serata, interpreteranno un brano tratto dal repertorio della musica italiana e internazionale degli anni 60/70/80/90 (ciascun cantante con un altro artista). Poi nuova esibizione il sabato, durante la serata finale. Sempre sabato, dopo le votazioni, finalissima a 3 per contendersi la vittoria nella categoria Campioni.

Articolo Precedente

Festival di Sanremo 2023, ecco tutti i cantanti in gara: Amadeus annuncia i nomi dei 22 “Big” al Tg1

next
Articolo Successivo

Grande Fratello Vip, Oriana prende a calci e pugni Antonino: “Questa aggressività non può più essere giustificata”

next