Nuovo show di Iva Zanicchi nell’ultima puntata di Ballando con le Stelle. La cantate si è rivelata essere la protagonista più esuberante di questa edizione del programma di Rai 1 condotto da Milly Carlucci e non ha perso occasione per far caciara. Prima le barzellette sconce, poi gli insulti alla giudice Selvaggia Lucarelli e ora l’esibizione con un bambolotto gonfiabile, un fantoccio con le sembianze del ballerino Samuel Peron da lei spacciato come il suo finto cugino “Lino Samuelino”. Il tutto con la complicità della padrona di casa.

Ma andiamo con ordine. Ad un certo punto, Milly Carlucci ha chiamato al centro della pista Samuel Peron, chiedendogli se fosse a conoscenza di avere un cugino, tale Lino Samuelino. Il ballerino è rimasto chiaramente spiazzato dalla domanda finché sul palco non è arrivata la sua compagna di ballo, Iva Zanicchi, con il pupazzo a grandezza umana legato in vita. “No ti prego, mi eccito“, ha detto divertita la cantante prima di lanciarsi in un’inedita e surreale performance. “Guarda è moscio, completamente moscio. Mi ha impedito di ballare discretamente”, è stato il suo commento alla fine del ballo, quando Milly Carlucci e ha chiesto come fosse andata. Quindi, si è presentata come di consueto davanti ai giudici per il verdetto: “Hai guidato bene, hai fatto tutto con il ritmo giusto”, le ha detto Carolyn Smith. E Iva, rivolgendosi a Selvaggia Lucarelli, ha scherzato: “Portatelo a letto, magari funziona bene”.

Articolo Precedente

Ballando con le Stelle, Guillermo Mariotto si scusa con Selvaggia Lucarelli. Lei replica: “Inutile captatio benevolentiae”

next
Articolo Successivo

Festival di Sanremo 2023, la foto di Chiara Ferragni con Amadeus e Gianni Morandi

next