Affidarsi ad un professionista che abbia la capacità di guidare la persona verso la migliore soluzione, naturalmente tenuto conto del suo gusto e delle aspettative. Cercare di preservare e correggere la forma anatomica per migliorare l’armonia di un viso o della silhouette corpo, non di stravolgerle. Bisogna avere la forza di dire di “no” al paziente”, così la dottoressa Mariuccia Bucci, presidentessa Isplad, ci ha spiegato in una recente intervista quali dovrebbero essere i criteri decisionali dei professionisti che si occupano di medicina e chirurgia estetica. Gli esempi di chi decide di cambiare i propri lineamenti in modo estremo non mancano. È il caso di Anastasia Pokreshchuk, una modella ucraina di 33 anni che è stata definita la donna con gli zigomi più grandi del mondo. Anastasia ha voluto sottolineare il suo cambiamento mettendo sui social una foto di sei anni fa nella quale pare un’altra persona. Da lì ci sono stati diversi filler di acido ialuronico. Lei è felice e questo è molto importante: non ci pensa nemmeno a tornare con la sua “vecchia faccia”. I commenti, come sempre, sono in certi casi molto negativi.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Анастасія (@justqueen8888)

Articolo Precedente

Qatar 2022, Maluma lascia lo studio tv: “Sono qui per i Mondiali, i diritti civili non mi riguardano”

next
Articolo Successivo

Diletta Leotta e Loris Karius: i baci appassionati in piscina. Le foto del settimanale Chi

next