Un dolore mentale“. Di questo aveva parlato Marco Bellavia che era uno dei concorrenti di questa edizione del Grande Fratello Vip. E, fatti alla mano, è stato allontanato da alcuni compagni di gioco. Ora ha deciso di andarsene: “Marco Bellavia ha deciso di abbandonare la Casa. Il televoto che vedeva coinvolti i concorrenti Giaele De Donà, Marco Bellavia e Giovanni Ciacci è stato annullato. Gli utenti che hanno espresso il proprio voto tramite sms nella sessione annullata verranno rimborsati”, il tweet con il quale la produzione annuncia la scelta. Dispiace e non poco. Parlare di depressione in tv è un grande passo per rompere un tv ma in questo modo no, grazie. Nessuno dei coinquilini, tranne Antonella Fioredelisi (“Gli avete detto che non sta bene, che deve farsi curare. Non è bello, non va bene”, le sue parole), ha mostrato la minima empatia anzi, secondo Ginevra Lamborghini considerato che Bellavia l’ha toccata (senza alcun intento malizioso) e le ha creato disagio “merita di essere bullizzato“. A poco è servito il messaggio del figlio di Bellavia, che sui social lo invitava a continuare a lottare. E i commenti social non sono tardati ad arrivare: “Dispiace. Hanno vinto i bulli e l’ignoranza”, “Non lo ha deciso lui ma è stato messo con le spalle al muro dal bullismo dei concorrenti ormai per lui l’unico modo per salvarsi era abbandonare il gioco”, “Siete l’esatto fallimento della società. I bulli vincono, il debole perde. Meritereste di andare in bancarotta”, “Marco Bellavia NON ha deciso di abbandonare la casa, Marco Bellavia è stato costretto ad abbandonare la casa a causa dei comportamenti da bulletti dei concorrenti che avete deciso di tutelare”, “l’edizione peggiore di questo gf, bruciata in 10 giorni, con un cast fatto di bulli e ignoranti. E voi vi siete schierati dalla loro parte, dimostrandovi altrettanto bulli e ignoranti”.

Articolo Precedente

Negramaro, Giuliano Sangiorgi: “Vedere un bimbo che muore in mare mi fa stare male e credo che anche Salvini si lancerebbe per salvarlo” – Via al tour nei teatri e scaletta

next
Articolo Successivo

Crozza-Meloni si trasforma in Draghi perché “per governare serve pacatezza”. Il risultato è esilarante

next