Al via la dodicesima edizione di “Tale e Quale Show”, prodotto in collaborazione con Endemol Shine Italy – per otto puntate condotte da Carlo Conti in prima serata su Rai Uno, tutti i venerdì. “Ricordo ancora che quando ho valutato dieci anni fa il progetto, non ero convinto del format originale (“Tu cara me suena”, ndr) – ha spiegato Carlo Conti – perché in Spagna lo fanno un po’ alla carlona, con il cantante con la parrucca bionda, vestito un po’ così e via. Il format lo abbiamo adattato all’Italia perché ho ragionato sul fatto che avessimo a disposizione le grandi professionalità della Rai, per rendere al massimo l’imitazione. Per me poi era fondamentale avere come capo giuria Loretta Goggi con la sua grande esperienza sul campo. Siamo arrivati così alla 12esima edizione. Non posso ricordare Fabrizio Frizzi e la proposta che gli feci nel 2013 di partecipare allo show. Era un periodo in cui non faceva molte cose e mi disse sì in una notte. È stata una edizione che ricordo con particolare affetto anche perché c’era Amadeus. Vorrei anche ricordare Gigi Proietti che è stato giudice per due edizioni. Questa è una gara con sé stessi soprattutto non con gli altri. Cerchiamo, anno dopo anno, di alzare l’asticella e lavorare bene con i coach. Quest’anno è un bel cast. Un ringraziamento particolare a Valeria Marini e ad Alessandra Mussolini che non hanno nulla da dimostrare, ma sono qui per divertirsi. Avremo tante proposte da Britney Spears ad Elodie, passando per Maria Callas e Edith Piaf. Ci piace pensare a questo programma fatto per la famiglia italiana e che abbracci tutti”. Nessuna preoccupazione da parte di Carlo Conti per il competitor di Canale 5, la fiction “Viola come il mare”: “Sono anni che non guardo più cosa c’è dall’altra parte. Non vivo più la frenesia degli ascolti. Questo mestiere va fatto cercando di farlo bene. I numeri non sono quelli di una volta, oggi ognuno fa un suo palinsesto”.

Confermata la giuria con Loretta Goggi, Giorgio Panariello e Cristiano Malgioglio. La Goggi, corteggiata dal direttore del Prime Time della Rai Stefano Coletta per uno show di prima serata, ha confessato di aver rinunciato a una fiction Mediaset per dare disponibilità piena al programma che l’ha vista protagonista sin dalla prima edizione. La giuria valuterà gli artisti che si esibiranno dallo Studio 5: Elena Ballerini, Rosalinda Cannavò, Samira Lui, Valeria Marini, Alessandra Mussolini, Valentina Persia; Andrea Dianetti, Claudio Lauretta, Gilles Rocca, Antonino Spadaccino e Francesco Paolantoni che avrà, per l’occasione, un personal coach d’eccezione: Gabriele Cirilli, l’attore di casa a “Tale e Quale Show”. Tutti canteranno dal vivo, su basi e arrangiamenti del maestro Pinuccio Pirazzoli.

Al termine di ciascuna puntata il punteggio complessivo più alto decreterà il vincitore di puntata; la classifica generale, data dalla somma dei voti di ogni puntata, porterà all’elezione del “Campione di Tale e Quale Show 12”. L’ultima puntata, invece, sarà dedicata all’ormai tradizionale “Torneo“: una serata speciale con i migliori Artisti di questa e della passata edizione del programma; in palio il titolo di Campione di Tale e Quale Show 2022. Dal 14 gennaio, sempre in prima serata su Rai Uno, tornerà l’appendice “Tali e Quali” con la gente comune alle prese con le imitazioni.

Articolo Precedente

“Mi hanno dato dell’untore perché ho l’Hiv. Io sto bene, potrei tagliarmi, spruzzarvi sangue addosso e non accadrebbe nulla…”: Giovanni Ciacci dice ‘basta’ ai pregiudizi

next
Articolo Successivo

Domenica In, Asia Argento parla dell’ultimo scambio di messaggi con Anthony Bourdain: “C’era qualcosa che non mi spiegavo”

next