Omar Pedrini ha subito un nuovo intervento. Dopo tre operazioni, nel 2004, 2014 (circa 11 ore) e un’ultima a giugno 2021, a causa di un “aneurisma all’aorta”, il cantante è di nuovo ricoverato in un letto d’ospedale. A renderlo noto, lui stesso con un post su Instagram (che lo ritrae mentre saluta i fan dal Sant’Orsola di Bologna), condiviso e scritto dalla moglie Veronica Scalia: “Ciao a tutti, qui Bologna, quest’uomo con i miei occhiali e senza la barba è mio marito che non ha perso la voglia di scherzare, come sempre. L’intervento sembra essere andato molto bene (uso il condizionale anche per scaramanzia perché il post-operatorio potrebbe nascondere delle insidie). Omar saluta tutti e vi ringrazia della vicinanza, è sereno nonostante il dolore, non appena starà meglio leggerà i vostri amorevoli messaggi. Se tutto andrà bene questa settimana, la prossima potrà iniziare una convalescenza lunga, contiamo di lavorare di nuovo a gennaio. Vi terrà – terremo aggiornati. È in ottime mani. E come dice lui… Love!”.

Molti personaggi noti hanno mostrato solidarietà nei commenti del post. “Ciao ragazzi! Sempre vicini a voi”, ha scritto Massimo Cotto; “Gemello di resistenza”, “Forza Amico mio”, hanno, invece, chiosato Lele Adani e Roberto Ferrari.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Omar Pedrini (@omarpedriniofficial)

Articolo Precedente

Morto Coolio, il rapper di “Gangsta’s Paradise” trovato senza vita a Los Angeles: aveva 59 anni

next
Articolo Successivo

Manuel Agnelli mette gli Afterhours in soffitta: “Sono libero di esprimermi”. Poi sui Maneskin: “Funzionano per motivazioni magiche e non per progetti fatti bene…”

next