A tu per tu con il Re. Un’iniziativa coraggiosa da parte di Meghan Markle. La duchessa del Sussex ha chiesto un incontro personale con il suocero re Carlo III. Per chiarire, prima del ritorno in California con il marito Harry, tutta quelle serie di episodi e diktat che hanno creato violenti conflitti. E provare a sanare quella che sembra una frattura irrimediabile fra la Casa Reale e la coppia. Ad affermarlo è il giornalista Neil Sean, un corrispondente di Nbc News, che lo ha saputo da un'”ottima fonte” vicina a Meghan. In un video pubblicato su YouTube, che ha già registrato quasi 300 mila visualizzazioni, Sean rivela appunto che l’attrice americana ha inviato una lettera al re. Chiede un’udienza personale. Questo il suo commento: “È una mossa molto coraggiosa. Sarebbe un’opportunità per chiarire come stanno veramente le cose”.

Quali sono le ragioni che hanno spinto i duchi del Sussex ad allontanarsi dalla Corona e ad abbandonare il ruolo di “membri attivi”? Forse ci sono motivazioni da sviscerare a tu per tu. Risvolti che meritano approfondimenti. Se la sua richiesta fosse accettata, Meghan avrebbe la possibilità di spiegare il suo punto di vista direttamente. E non attraverso i media già ampiamente utilizzati. A partire dall’ormai celebre intervista con Oprah Winfrey. Il momento più adatto? Prima di tornare con Harry negli States, dove si trovano i figli Archie, tre anni, e Lilibet ‘Lili’ Diana, un anno.

L’incontro però, e non è una sfumatura, dovrebbe avvenire senza che il principe Harry sia presente. Una modalità davvero inconsueta e inedita. Il passato insegna: ogni appuntamento con Carlo organizzato per discutere dei progetti di vita dei duchi del, Sussex si è sempre svolto con Harry. Alla presenza o meno della regina ma sempre con Harry. E mai alla presenza di Meghan. Ora invece è lei che vuole mettere in chiaro le cose da sola. Faccia a faccia con re Carlo.

Non è ancora chiaro se la lettera abbia avuto risposta. Ma una cosa è certa: Meghan piace a molti. La percezione del suo modo di essere da parte dei sudditi è duplice. Da un lato ci sono i commossi. Quelli che hanno notato le sue lacrime al funerale della regina Elisabetta. Quelli che cercavano il suo abbraccio durante la sua prima apparizione con Harry, William e Kate. Dall’altro c’è chi ritiene che abbia spezzato il cuore alla regina Elisabetta accusando la Casa Reale di razzismo. E puntando il dito conrtro l’allontanamento di Carlo dal figlio in una recente intervista al magazine The Cut. La questione dell’invito al ricevimento dei capi di Stato che ha preceduto il funerale della regina, arrivato nelle mani di Harry e Meghan e poi ritirato, ha accresciuto la tensione. L’evento era riservato ai soli working royals, ai ruoli attivi della famiglia reale Quindi i duchi del Sussex non erano previsti. Se la pace fra la coppia e Sua Maestà è ancora una chimera, l’intraprendente Meghan ci prova comunque. Ricordiamolo: in passato ha destinato parole affettuose al suocero Carlo. In mancanza del padre Thomas Markle, l’attuale monarca ha accompagnato Harry e Meghan all’altare durante il royal wedding celebrato il 19 maggio 2018.

Articolo Precedente

“Ciao sono Franco, un amico di Di Maio”: nello spot elettorale di Impegno civico manca il ministro degli Esteri. Il video del Terzo Segreto di Satira

next
Articolo Successivo

Elezioni, Elio Germano si schiera con Unione popolare e fa un appello al voto: “Mio nonno fu arrestato perché senza permesso di soggiorno”

next