Gary Busey, attore californiano di 78 anni, è stato accusato di molestie sessuali che sarebbero avvenute nell’annuale convention ‘Monster Mania’ tenutasi lo scorso weekend al Doubletree Hotel a Cherry Hill, nel New Jersey. A farlo sapere sono i media Usa. Busey è noto al grande pubblico soprattutto per la sua interpretazione di Buddy Holly nel film del 1978 The Buddy Holly Story, per il quale fu nominato all’Oscar come miglior attore, vincendo poi il premio nella stessa categoria della National Society of Film Critics.

Articolo Precedente

Bertè contro Meloni: “Signora, lei di onorevole non ha niente. Ascolti Liliana Segre e tolga la fiamma dal simbolo”

next
Articolo Successivo

Nicola Savino: “Nel sonno grido, rivedo l’infermiera che mi tagliò il mignolo. Sto facendo sedute di ipnosi per risolvere”

next