La senatrice aborigena australiana Lidia Thorpe ha prestato giuramento in Aula col pugno chiuso alzato, e quando è stata chiamata a recitare la tradizionale formula, ha definito la regina Elisabetta “colonizzatrice”. Come si vede nel video, le parole di Thorpe hanno provocato proteste e brusii. La presidente del Senato, Sua Lines, le ha imposto di ripetere il giuramento, leggendolo in modo corretto. A quel punto Thorpe lo ha letto con un sorriso sprezzante, per dimostrare quanto le sue idee fossero lontane dal contenuto del giuramento.

Video Senato australiano

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Terrorismo, il leader di Al Qaida Ayman al-Zawahiri ucciso a Kabul. Il presidente Biden: “Giustizia è fatta”

next
Articolo Successivo

Nancy Pelosi a Taipei: “Incrollabile sostegno Usa alla democrazia taiwanese”. Pechino: “Violata nostra sovranità”. E convoca l’ambasciatore Usa

next