Corriere Ups di 24 anni muore mentre consegna un pacco. Si chiamava Esteban Chavez Jr, ed è stato trovato cadavere, alcune settimane fa nell’abitacolo del suo furgone, in una strada di Pasadena, nella contea di Los Angeles, in California. Il malore, spiegano le testate locali, sarebbe dovuto a un colpo di calore dovuto alle temperature che molte testate italiane, letteralmente travolte dal giugno record vissuto nella nostra penisola, riportano come “roventi”. Alla stessa giustificazione per il decesso sembrano addurre anche i genitori del ragazzo. Una piccola notazione a margine. Nonostante negli ultimi anni la California del Sud abbia patito settimane di caldo ben oltre le medie, nel giugno 2022 ha registrato un paio di picchi a 38 gradi a fine giugno e minime notturne attorno ai 20 gradi che non sono cifre impossibili per una zona abituata a ben altri record.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Due turiste uccise da uno squalo nel Mar Rosso, ecco perché le ha attaccate: “L’animale scambia i bagnanti per foche”

next
Articolo Successivo

Liz Morgan, l’attrice mangia un hot dog e trova dentro un dente: “Non so se fosse di un maiale o umano”. Il locale: “Le offriamo 17 euro come rimborso”

next