Battiti Live è tornato. E anche quest’anno, nel suo viaggio itinerante tra le bellezze della Puglia, (toccherà a Bari, Gallipoli e Trani), ha accolto sul proprio palco innumerevoli artisti. Musica e intrattenimento sono da sempre gli ingredienti principali dello show e, come di consueto, i numerosi tormentoni estivi hanno divertito il pubblico. Tra i cantanti invitati a Gallipoli nella giornata di ieri anche Fedez, Tananai e Mara Sattei, autori de “La Dolce Vita”, brano certificato oggi disco di platino e sovrano indiscusso delle classifiche radiofoniche. Pronti via e, sulle note del singolo del momento, Tananai è scivolato rovinosamente, rialzandosi subito e riuscendo, comunque, a portare a termine l’esibizione. Terminata la performance, sul palco è andato in scena un simpatico siparietto.

“Mi sono spaccato la caviglia adesso, son caduto… mi son preso una distorsione”, ha detto il cantautore con il suo simpatico piglio ironico. A sostenerlo è intervenuto il conduttore Alan Palmieri: “Adesso? Attento che poi devi fare un’altra performance”. “Eh… la faccio su un piede”, ha ribadito divertito Tananai. Il presentatore ha poi congedato gli artisti, rivolgendosi in particolare al golden boy del 2022: “Fatti curare! Ti diamo una mano dopo! Ci vediamo dopo!”. “Forse”, ha concluso il cantante, che adesso sembra si sia ripreso. Simpatico, scherzoso, genuino. Il “Tana” che abbiamo imparato a conoscere.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Shakira nei guai con il fisco, rischia di finire in carcere: “Ma vuole ammettere tutto e pagare la multa milionaria”

next
Articolo Successivo

Amber Heard chiede l’annullamento del processo perso contro Johnny Depp: “Non c’erano prove sufficienti”

next