Per importante serie TV, si cercano alcuni uomini con le seguenti caratteristiche: senza un braccio; senza denti“. Inizia così il post pubblicato su Facebook ieri 30 giugno da Cinecasting Scarduffa, società di servizi per le case di produzione cinematografiche, televisive e pubblicitarie con sede a Roma. Il post continua poi chiedendo la disponibilità per una “prova costume nei prossimi giorni e per girare intorno a metà luglio. No doppi tagli/tagli moderni”. Sono richiesti alcuni dati: cognome, nome, foto primo piano e foto figura intera”. L’invito è quello di condividere più possibile il post. Post che, inevitabilmente, ha scatenato i commenti del web. Qualcuno ride, come una ragazza che ha scritto: “Io sono senza tette, va bene uguale?”. Qualcun altro, invece, è rimasto piuttosto esterrefatto: “Ma è uno scherzo?“, “Non ci credo”, “Non ho parole, vi rendete conto di quello che avete scritto?”. Diversi, invece, i commenti di chi difende le parole scritte dall’agenzia: “Seguono le direttive della produzione e del regista, e poi la differenza tra il non aver i denti o un braccio? Le persone mancanti di un arto non hanno diritto a lavorare?“. Oppure: “E dov’è il problema? Se il copione prevede personaggi con queste caratteristiche, l’agenzia le cerca, viene pagata per questo”. FqMagazine ha scritto all’agenzia interessata per un commento sulla vicenda e sul tipo di serie che verrà realizzata ma, al momento, non abbiamo ricevuto alcun riscontro.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Crisi tra Sonia Bruganelli e Paolo Bonolis? La conduttrice: “Gli amori finiscono. Le persone che si sono amate non finiscono mai”

next
Articolo Successivo

Marialuisa Jacobelli, arrestato ex fidanzato stalker: il 52enne le ha fatto vivere “mesi di terrore”

next