Dopo il ricovero d’urgenza di Travis Barker, batterista dei Blink 182 e produttore musicale, le notizie sono state pochissime. Ma ora, stando a TMZ, sono note le cause: martedì 28 giugno Barker sarebbe stato portato al Cedars-Sinai per una pancreatite acuta causata da una colonscopia. Questo secondo il sito di news. Sarebbe stato l’esame a causare quella che viene definita come un’infiammazione del pancreas che, se non curata tempestivamente, può essere molto pericolosa e in alcuni casi fatale. Intanto la figlia del musicista, Alabama, ha postato una story su Instagram mentre tiene la mano del papà e ringrazia per i molti messaggi d”affetto.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Claudio Baglioni e la compagna Rossella a Lampedusa: il sindaco li accoglie a sorpresa sulla pista di atterraggio

next