FQChart è la media aritmetica settimanale dei sondaggi sulle intenzioni di voto degli italiani in esclusiva per Il Fatto Quotidiano. Concorrono alla media tutti i sondaggi pubblicati dai maggiori istituti demoscopici nella settimana appena conclusa.

Settimana dal 24/4 al 30/4/2022

La caratteristica della chart di questa settimana è la presenza nel computo per la media finale di due sondaggi Ipsos diffusi a distanza di pochi giorni. Uno è il tradizionale sondaggio Ipsos per il Corriere della Sera, l’altro è parte del Cruscotto Ipsos, rilevazione sul gradimento del governo, dei leader politici e dei partiti (incluse intenzioni di voto) realizzato per la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Le due rilevazioni differiscono in alcuni casi in maniera abbastanza evidente. Per il “cruscotto”, per esempio, la Lega è scesa al 14,7%, superata dai 5stelle (15%), mentre nel sondaggio per il Corsera il partito di Matteo Salvini mantiene la terza posizione col 16,5%. Entrambi i sondaggi registrano un boom di Italexit di Paragone (3,7% e 4,2%) e una lotta serrata al vertice tra Pd e FdI, alternativamente primi a seconda di quale delle due indagini viene presa in considerazione.

In ogni caso i due Ipsos insieme ai dati di Swg, Tecnè e Piepoli indicano in FdI il primo partito italiano col 21,4% medio (+0,2). Vicinissimo il Pd col 21% ma in lieve calo. La Lega rimane abbastanza stabile al 15,7%, mentre il M5s avanza leggermente al 13,7% (+0,4). A seguire Forza Italia all’8,7% (-0,2) e Azione/+Europa ancora in discesa di uno 0,3% al 4,3%. Italexit, come detto, stacca i partiti del “due percento”, Verdi e ItaliaViva, e si porta al 2,8% finale, guadagnando più di mezzo punto in una settimana.

(Fonte: Swg, Tecnè, Piepoli, Ipsos)

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

L’Agenzia spaziale italiana cambia volto: tutti i poteri passano alla presidenza del Consiglio. Al Cnr ‘regalata’ la patata bollente del Cira

next
Articolo Successivo

Basilicata, il microfono resta acceso: registrata la frase sessista del consigliere Leone (FdI). Pd e Articolo Uno: “Inaccettabile, si dimetta”

next