Ha partecipato alla diciassettesima edizione di Amici e ora si prepara a calcare il palco dell’Eurovision Song Contest per il suo Paese, Malta. Emma Muscat si è raccontata a Silvia Toffanin a Verissimo: “Sono emozionata e allo stesso tempo un po’ ansiosa, perché salirò davanti a una palco così grande e mi vedranno più di 200 milioni di persone… Sono fiera e onorata di rappresentare il mio Paese, Malta, e di farlo nella mia seconda casa, l’Italia”, ha detto a proposito del’evento che si terrà a Torino. Ma Muscat ha voluto parlare anche d’amore, svelando il nome del suo fidanzato: “Sono molto innamorata. Il mio ragazzo si chiama Kurt, è maltese. È un’anima pura, lo amo tantissimo. È veramente una bellissima persona, mi sostiene tantissimo in tutto quello che faccio. Quando stiamo insieme rido tantissimo. È stato la luce in un momento difficile della mia vita sentimentale, ero stata lasciata due volte. Avevo il cuore a pezzi. Poi, è arrivato lui, è stato la luce in un momento in cui stavo veramente male. Ora sono felice”. E quanto al percorso dopo aver partecipato ad Amici di Maria De Filippi: “L’ostacolo più brutto che ho trovato? Le persone che si fermano all’estetica, all’apparenza. Che non vedono cosa ho da dire, da dare tramite la mia musica. Questo è stato sempre un blocco per me, perché ho tanto da dire e da offrire. La bellezza è stata un ostacolo. Però, è anche la mia forza”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Red Canzian: “Un batterio è entrato da chissà dove nel mio corpo: vedevo i fiori alle pareti, sono caduto… Ho rischiato la morte per un’infezione”

next