Le immagini arrivano da Izium, nella regione di Kharkiv, nella zona Nord-Est dell’Ucraina. Nella città, secondo il governo locale, “l’80% degli edifici residenziali è stato distrutto dai russi“. Tra il centro cittadino e l’area circostante, sempre secondo l’amministrazione regionale, sarebbero circa 15-20mila le persone bloccate che necessitano di assistenza umanitaria.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Massacro a Bucha, condanna dell’Europa. La Germania annuncia nuove sanzioni e invio di armi. Ma Mosca nega: “Immagini? Sono fake”

next
Articolo Successivo

Wsj: “A febbraio Scholz tentò mediazione tra Mosca e Kiev. Zelensky rifiutò: non credeva che Putin avrebbe rispettato i patti”

next