Le prime consegne del vaccino Novavax ai Paesi membri dell’Ue “ci attendiamo arrivino nella settimana che inizia il 21 febbraio“. Lo ha precisato nel corso del briefing quotidiano, rispondendo ad una domanda sulla tempistica della consegna del vaccino dell’azienda Usa, il portavoce della Commissione Ue per la Salute, Stefan de Keersmaecker.

I titoli della biotech Usa martedì hanno lasciato sul terreno oltre il 15% al Nasdaq dopo che la società ha detto alla Reuters, riporta Barron’s, di aver consegnato meno dosi del previsto. Il vaccino di Novavax è piuttosto atteso perché, essendo basato su una tecnologia più tradizionale, potrebbe convincere a vaccinarsi contro il Covid chi esita a farlo perché diffida dei vaccini a Rna messaggero di Pfizer e Moderna.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Rimini, 15enne accoltella un compagno a scuola perché lo bullizzava: 40 giorni di prognosi

next
Articolo Successivo

Milano, tentano di sventare una rapina in centro: poliziotto e 28enne accoltellati – Video

next