“Omicron, con il suo grado di trasmissibilità senza precedenti, alla fine troverà tutti”. È la previsione di Anthony Fauci, l’esperto americano in malattie infettive e consigliere di Joe Biden per il Covid. Secondo Fauci i vaccinati saranno “esposti al virus” e alcuni “forse molti di loro, verranno infettati” ma, con alcune eccezioni, “se la caveranno ragionevolmente nel senso che non avranno bisogno di ricovero ed eviteranno la morte”.

Discorso diverso, invece, per i non vaccinati che pagheranno un prezzo maggiore. “Sfortunatamente coloro che non sono stati ancora vaccinati subiranno il peso maggiore e l’aspetto grave di tutto questo. Sebbene sia meno grave caso per caso, quando hai così tante persone che sono infette una piccola parte di loro si ammalerà gravemente e morirà. E questo è il motivo per cui Omicron metterà alla prova il nostro sistema sanitario”, spiega l’esperto.

Secondo l’Oms, inoltre, ha specificato il direttore dell’Oms in Europa in un briefing, la variante attuale è talmente contagiosa che, con i tassi di infezione di oggi, “da qui a due mesi oltre il 50% degli europei sarà contagiato da Omicron”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Erutta il vulcano Wolf alle Galapagos: ecco le spettacolari immagini della lava che fuoriesce – Video

next
Articolo Successivo

Covid, vaccino ai bambini. I dati dagli Usa: “Su 8,7 milioni di vaccinazioni 100 eventi avversi seri e 11 di miocardite”

next