“Bisogna avere molta pazienza, i cittadini fanno le file al Black Friday per avere il capo griffato. Vorremmo tutti vivere in un Paese perfetto, ma c’è gente che da due anni tira le fila e se si è preso un po’ di pausa il commissario se ne fa una ragione. Noi ci stiamo organizzando e abbiamo messo in campo risorse della Difesa. Non è la panacea di tutti i mali ma un concorso in più alle Asl”. Così il generale Francesco Figliuolo, in visita a Torino all’hub vaccinale dedicato ai bambini, risponde in merito alle critiche relative sul caos tamponi scoppiato sotto Natale.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Mattarella si congeda con una parola d’ordine: coesione. Ma gli italiani sono più divisi che mai

next
Articolo Successivo

Il Popolo viola torna in piazza per dire no a Berlusconi al Colle: il Parlamento ha un’enorme responsabilità

next