A Milano è corsa al tampone in vista delle feste, una situazione che sta creando lunghe code davanti alle farmacie della città e disagi per chi vuole effettuare un test per il coronavirus. C’è chi deve prendere treni o aerei, chi vuole essere prudente in vista delle feste in famiglia, chi è venuto a contatto con un positivo. Sono diverse le farmacie di Milano che in questi giorni sono prese d’assalto per i tamponi, in molte non ci sono più posti disponibili per effettuarli.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Discoteche, la chiusura decisa dal governo alla vigilia delle feste e senza fare cenno ai ristori. I gestori: “Cosa diremo ai nostri lavoratori?”

next