Una valigia piena di gioielli dal valore di totale di 50.000 euro che decide di portare subito ai carabinieri. Ecco cosa è accaduto a Matino (Lecce). Il protagonista della vicenda è il mister toscano Alessandro Monticciolo, allenatore del Casarano (Serie D), ex Reggina e Ascoli. I fatti risalgono a venerdì 17 dicembre, in via Roma: “Eravamo nel ristorante dove pranziamo ogni giorno e a fine pasto io e il mio collaboratore Christian Manco abbiamo visto una valigia incustodita vicino alla mia macchina”, ha esordito il mister a Repubblica Bari.

Poi ha spiegato: “L’abbiamo aperta e abbiamo visto che all’interno c’erano gioielli, oro, argento, di tutto di più. Ci siamo chiesti di chi potesse essere, l’abbiamo portata con noi e abbiamo chiamato il nostro direttore sportivo, Antonio Obiettivo. Con lui abbiamo deciso di portarla ai carabinieri”. Così, dopo alcuni accertamenti, i militari sono risaliti ad un rappresentate di preziosi che l’aveva dimenticata dopo essere stato in una gioielleria della zona. “Lo hanno individuato rapidamente e siamo felici che sia andata così, probabilmente per quella persona si trattava del lavoro di una vita“, ha infine concluso il tecnico.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Gianluca Vialli torna a parlare della malattia: “Il cancro è ancora con me”

next
Articolo Successivo

La regina Elisabetta preoccupata per il futuro della famiglia reale: “William non può farlo più”

next