Clima teso nello studio di X Factor durante la puntata andata in onda su Sky ieri 18 novembre. Dopo l’esibizione dei Bengala Fire con ‘Evil’ degli Interpol, i giudici si sono espressi: “Siete una gran bella band – ha detto Emma Marrone – manca però un po’ di guizzo personale”. Anche Mika ha detto: “Pezzo bello e loro suonano bene. Ogni volta ho trovato un bel lavoro di stile, qui pezzo figo ma non ho avuto la stessa impressione, mancava quella luce. Era come una bravissima cover band”. Dello stesso parere anche Hell Raton, che ha però ricevuto i fischi del pubblico: il rapper sardo non ha affatto preso bene la cosa ed è sbottato. “Il pubblico può fare tutti i buuh che vuole ma non è andato al conservatorio, con me la maleducazione non funziona”, ha detto.

A quel punto è intervenuto Manuel Agnelli: “Come siete compatti, strano. Molto strano”, ha detto Agnelli riferendosi ai giudici. Poi ha aggiunto: “Quando Mika vi dice che potreste essere una cover band da matrimonio è un complimento, perché il cachet che prendereste da un amico di Mika vi comprereste un villino. In questo mare di tristezza adolescenziale esiste anche un altro modo di reagire e voi non solo lo state facendo, ma state crescendo di volta in volta”. Ma Hell Raton gi ha replicato a tono: “Hai insinuato che siamo compatti, in maniera subdola. Se siamo compatti, un motivo c’è. Se tre giudici su 4 dicono non che non va bene…”, come a dire: “Una domanda me la farei”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

“I pazienti terminali vedono presenze ultraterrene, poi improvvisamente stanno meglio. Ma muoiono entro pochi giorni”: i racconti dell’infermiera diventano virali su TikTok

next