Scontro rovente a “L’aria che tira” (La7) tra Renate Holzeisen, avvocato di Bolzano, nota per essere difensore di medici e infermieri vaccino-scettici, e Matteo Bassetti, primario del reparto Malattie Infettive dell’ospedale San Martino di Genova. Holzesein, che rigetta la definizione di ‘avvocato no vax’, espone le sue tesi, ricordando che anche suo marito, di professione medico, è stato sospeso dal servizio, perché, a suo dire, il vaccino anti-covid non è un vero vaccino.

Bassetti non ci sta e sbotta inizialmente con la conduttrice Myrta Merlino: “Io apprezzo molto la vostra trasmissione, però stiamo davvero dando troppa voce a queste persone. Non è possibile che ogni programma veda tre quarti di trasmissione occupati da gente che non ha la minima idea di quello di cui sta parlando. Stiamo dando una importanza esagerata al movimento No Vax e agli scettici. Le trasmissioni televisive dovrebbero rappresentare il pensiero della maggioranza delle persone. Stiamo da un’ora e 15 minuti a sentire gente che parla contro i vaccini, contro il green pass, contro le organizzazioni sanitarie, contro i morti da covid. Non è possibile questo”.

L’avvocato altoatesino cita l’Ema, ma l’infettivologo ribatte: “Lei, signora, faccia l’avvocato e faccia fare i medici ai medici. Se suo marito è contro i vaccini, forse è meglio che cambi mestiere“. “Lei non si permetta di giudicare mio marito – insorge Holzesein – Lui non è contro i vaccini, ma evidentemente, a differenza sua, ha letto la documentazione dell’Ema”.
Taccia – replica Bassetti – Se ne vada in Austria, dove c’è il lockdown per quelli come lei. I non vaccinati non vanno al ristorante, né al bar, né al cinema. Ed è giusto così, perché lei è un problema e un pericolo per se stessa e per gli altri”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ercolano, il duplice omicidio parla chiaro: bisogna intervenire sulle licenze per il porto d’armi

next
Articolo Successivo

Conte a La7: “Draghi al Quirinale? Via prioritaria è che rimanga a Palazzo Chigi, la legislatura deve finire nel 2023. L’obiettivo è realizzare Pnrr”

next