“Facevi le orge con la cocaina e adesso dici che il vaccino ti fa male”. David Parenzo va all’attacco contro Paolo Brosio e scoppia una lite furiosa tra i due. Scintille nella puntata odierna de L’aria Che Tira tra il co-conduttore de La Zanzara e l’ex giornalista di Rete 4: ospiti di Myrta Merlino, si sono trovati a discutere del vaccino Covid e la situazione è presto degenerata. Tutto è iniziato con Brosio che ha ribadito il suo scetticismo nei confronti dei vaccini contro il coronavirus: “Uso spesso cortisone e antibiotici, so che non fanno male. Ma gli effetti collaterali del vaccino…”, ha detto Paolo Brosio. Al che, Parenzo ha subito replicato alzando i toni: “Stai cercando incongruenze sul vaccino che può far male ma leggo da una tua intervista al Mattino che dici: ‘Tra alcol e cocaina: in un’orgia una voce mi ha salvato’ – è tuonato evocando un articolo di cinque anni fa -. Ti sei fatto di tutto nella vita e ora rompi le balle sul vaccino!”

Da qui la situazione è degenerata: “Tu sei una persona disdicevole, ignorante, tiri fuori l’unico momento di debolezza che ho avuto nella mia vita”, è sbottato Brosio. “Io ho rispetto per le storie personali, te lo dico con affetto, ma non parlare del vaccino”, ha incalzato Parenzo. “Mi fai vomitare”, ha Brosio in tutta risposta. Quindi Myrta Merlino, nonostante la voce bassa per un po’ di mal di gola, ha tentato di intervenire per placare gli animi: “Non discutiamo della tua vita privata, ma rischi di mandare messaggi pericolosi sul vaccino”, ha detto la conduttrice. “Ma il dubbio è l’intelligenza di una persona”, ha rilanciato Brosio.

L’ex giornalista ha quindi continuato a urlare: “Vergognoso, ignorante, poveretto. Mi sono convertito, ho la mia fede, è stato un periodo circoscritto della mia vita e lo usi come argomento contro quello che dico sul vaccino”. E Parenzo, a sua volta, gli urlava sopra in un botta e risposta di insulti rabbiosi, tanto che la padrona di casa è stata costretta a mandare la pubblicità per interrompere finalmente la lite.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Non è l’Arena, parla una escort: “Anche i calciatori tra i clienti. Hanno la fissa di farlo senza preservativo, non sono belle persone”

next
Articolo Successivo

Detto Fatto, Bianca Guaccero sbotta: “Adesso parlo io e stavolta lo faccio sul serio”

next