“Il numero globale di casi e decessi per Covid-19 sta aumentando per la prima volta in due mesi. C’è un aumento in Europa e un calo altrove. La pandemia persiste a causa di accesso non equo a strumenti come vaccini e test. Stiamo pianificando il nuovo budget per l’Act-Accelerator: 23, 4 miliardi per fornire tutti gli strumenti necessari ai Paesi nei prossimi 12 mesi”. Così Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità nella conferenza stampa odierna.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Brasile, la commissione del Senato accusa Bolsonaro di crimini contro l’umanità: “La sua gestione del Covid ha causato 600mila morti”

next
Articolo Successivo

Facebook, ufficiale il cambio di nome in Meta. Zuckerberg: “Ora siamo un social, vogliamo diventare una società di metaverso”

next