Decine di persone hanno partecipato alla presentazione di Io posso, due donne sole contro la mafia, il libro di Marco Lillo e Pif (edito da Feltrinelli e PaperFirst), al Salone del libro di Torino. E hanno ascoltato la storia delle sorelle Pilliu raccontate da una delle protagoniste, Savina Pilliu, volata da Palermo fino a Torino per partecipare all’evento insieme ai due autori. “I cittadini e i lettori oggi hanno dato un’altra prova di coraggio e di generosità. ha detto Marco Lillo a margine presentazione – Dobbiamo opporci alla mafia. Questa storia ha la possibilità di diventare una storia simbolo – potremmo portare le scolaresche nella palazzina ricostruita anche grazie a chi ha comprato questo libro. Fare la scelta che ha fatto Savina è la scelta più ovvia, banale e giusta

IO POSSO. DUE DONNE SOLE CONTRO LA MAFIA
di Pif e Marco Lillo (ed. PaperFirst, Feltrinelli)

in edicola e in libreria

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Bari, arrestati 109 boss e affiliati ai clan locali che percepivano illegalmente il reddito di cittadinanza: hanno ricevuto 900mila euro

next